“…. nulla si distrugge ma tutto si trasforma”.

Veloce come il vento ci stiamo mettendo alle spalle un altro anno, difficile ma diverso dal precedente

  • Non siamo più sui balconi uniti contro il male , al contrario ci stiamo dividendo in fazioni di “pro e contro”
  • Non sentiamo più la mancanza della socialità – o meglio siamo tornati ad un più veritiero individualismo
  • Le parole dicono che dobbiamo aiutare il Mondo ad uscire dalla pandemia ed i fatti sono che i popoli si stanno facendo una nuova sottile e viscida guerra economica ed appare già il nuovo livello di povertà o meglio di mancato benessere.

Forse inconsapevoli ma il NOI è diventato IO e sembra davvero che quello per cui lottavamo dai balconi sia sparito nel nulla “… tutto si trasforma…”

Finisce il 2021 e anche per il nostro gruppo la legge della fisica meccanica del titolo ha dato prova di veridicità , la trasformazione è avvenuta, una nuova normalità è partita  ma i ricordi non si distruggono e chissà che non possano essere la base per qualche cosa di nuovo.

Buone Feste VTV, che il 2022 sia pieno di sogni realizzati per ciascuno di noi.

Pietro

Potrebbero interessarti anche...