DOMENICA 18/10/2015 11′ QUATAR PASS PAR TROV E DINTURAN TROVO

Giornata dal sapore tipicamente autunnale.

Nei “dinturan” di Trovo c’erano davvero tutti gli ingredienti di stagione: cielo grigio, nebbiolina, sentieri infangati e fogliame ormai inzuppato dall’umidità.
Che fare? Restare a casa a poltrire sotto un soffice piumone?
Giammai!! (Anche se la tentazione è stata forte…).
Così la VTV ha onorato anche questa volta la consueta corsa domenicale confidando nella lieta compagnia e nel lauto ristoro che non in quel di Trovo non delude mai.

Una pecca da sottolineare per poter, in futuro, migliorare la manifestazione podistica: lungo il percorso abbiamo notato una scarsa segnaletica.
I kilometri non erano segnati, inoltre le frecce spesso risultavano poco visibili: infatti qualche podista stava sbagliando strada.

Il kilometraggio da scegliere era come sempre molto vario: ce n’era per tutti i gusti, dal corto al medio al lungo.
Ma qualcuno non si è voluto accontentare ed ha osato il doppio giro: km 10 + km 21.
I kilometri si susseguivano uno dopo l’altro lasciando presagire un grande impegno fisico e mentale: che faticaccia!!
Però è ormai risaputo che la corsa (in particolare la preparazione a qualche evento un po’ impegnativo) è caratterizzata da diversi componenti: il piacere di correre, il divertimento, ma anche fatica e sofferenza.
E’ comunque sempre bello vedere tanti “matti” come noi che condividono questa passione.
Meno male che al termine di questa lunghissima impresa alcuni amici hanno atteso gli ultimissimi arrivati per la consegna dal pacco gara e, perché no, anche per complimentarsi con i nostri concorrenti estremi e…stremati.

Anche questa volta tutti bravissimi e…alla prossima sgambata!!

Potrebbero interessarti anche...